CHECK-UP ORMONALE MENOPAUSA

La menopausa è una fase naturale nella vita di una donna che segna la fine dei suoi cicli mestruali.

Di solito si verifica intorno all’età di 45-55 anni, anche se può variare da persona a persona.

Durante la menopausa, i livelli di ormoni femminili, come gli estrogeni e il progesterone, diminuiscono gradualmente, portando a cambiamenti nel corpo e nei sintomi che molte donne possono sperimentare.

Questi sintomi possono includere vampate di calore, sudorazioni notturne, secchezza vaginale, disturbi del sonno, cambiamenti dell’umore e altri.

La menopausa è generalmente divisa in tre fasi:

  • Peri-menopausa: è la fase in cui iniziano i cambiamenti che conducono alla menopausa effettiva. Durante la peri-menopausa, i livelli ormonali iniziano a fluttuare e possono portare a sintomi come irregolarità mestruali e vampate di calore.
  • Menopausa: è la fase in cui una donna ha smesso di avere il ciclo mestruale per almeno 12 mesi consecutivi. I sintomi della menopausa possono essere più intensi durante questa fase.
  • Post-menopausa: è la fase che segue la menopausa effettiva. Durante la post-menopausa, i sintomi possono persistere, ma spesso diminuiscono in intensità. Le donne in post-menopausa possono anche essere a rischio aumentato di certe condizioni mediche, come l’osteoporosi.

Il Laboratorio Analisi Cliniche Iperione ha pensato ad un check-up di esami del sangue per diagnosticare, monitorare e confermare se una donna è nella fase della menopausa o vicina ad essa.

Il pannello di esami include:

  • FSH: è l’ormone che stimola la crescita dei follicoli nelle ovaie e la produzione di estrogeni. Durante la menopausa, quando i livelli di estrogeni diminuiscono, l’ipotalamo e la ghiandola pituitaria aumentano la produzione di FSH per stimolare le ovaie a produrre più estrogeni. Pertanto, alti livelli di FSH possono indicare che una donna è nella fase della menopausa;
  • LH: è l’ormone che stimola l’ovulazione e la produzione di progesterone da parte del corpo luteo nell’ovaio. Durante la menopausa, i livelli di LH possono essere elevati o fluttuanti a causa del cambiamento nell’equilibrio degli ormoni riproduttivi;
  • E2 17 BETA ESTRADIOLO: È la forma più attiva degli estrogeni ed è prodotta principalmente dall’ovaio. I livelli di E2 diminuiscono durante la menopausa, poiché l’attività ovarica diminuisce. Misurare i livelli di E2 può fornire informazioni sulla funzione ovarica e sullo stato della menopausa.

Per maggiori informazioni chiamare al numero 06/2008889 o al numero 06/2009260 dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 19.